L'Anagrafe Animale Privata Italiana nasce per aiutare animali e persone.

Identificare il proprio animale da compagnia con un microchip (una volta si usava il tatuaggio) e iscriverlo a questa banca dati, significa conferire al proprio beniamino una identità vera, definire l'appartenenza ad un nucleo familiare ed avere una possibilità concreta per essere immediatamente rintracciabili, qualora l'animale venga ritrovato vagante.

A tutela tua e dei tuoi animali, ti verranno richiesti per la registrazione molti dati (che verranno elaborati nel rispetto delle leggi che tutelano la privacy - art. 13 D.Lgs. 196/2003) ma saranno resi pubblici solo i seguenti riferimenti per garantire il più possibile il tuo anonimato:

- tuo nome di battesimo
- tuo numero di telefono e/o cellulare (a tua scelta)
- numero/i di microchip/tatuaggio del tuo beniamino

L’iscrizione è da ritenersi valida a tutti gli effetti solo se:

- ci avrai comunicato tutti i dati richiesti
- se avrai provveduto al pagamento della quota annuale di registrazione
- se avremo ricevuto copia/scansione LEGGIBILE del tuo documento d’identità e del documento identificativo del/i microchip/tatuaggio

La prima iscrizione costa 10 Euro (5 Euro per coloro che si sono iscritti alla Mailing List di APER entro il 19.11.2006) e copre un periodo di 12 mesi. Il costo di rinnovo, per ogni ulteriori 12 mesi,  di 5 Euro.

L'importo di iscrizione o di rinnovo non è, in ogni caso, rimborsabile.

In caso di cessione/subentro, il nuovo proprietario usufruisce a pieno titolo del pagamento già effettuato da parte del proprietario precedente, acquisendo il diritto di modificare l'iscrizione a proprio nome per il tempo rimanente (in tal caso contattaci: info@anagrafeanimale.it + Cell.: +39.373.8678440).

In caso di mancato pagamento della quota di rinnovo entro lo scadere del periodo di validità, sarà necessario iscrivere nuovamente l'animale pagando il costo di una prima iscrizione. Il pagamento avviene on-line tramite carta di credito (sono accettate anche carte prepagate) oppure con il classico bonifico in banca/posta (al termine della compilazione di tutti i dati è possibile scegliere la modalità di pagamento preferita).

L'inserimento e la pubblicazione nella banca dati avvengono a fronte del pagamento andato a buon fine. L'utente riceve da parte dell'Anagrafe Animale Privata Italiana una conferma di avvenuta registrazione che viene inviata all'indirizzo di posta elettronica indicato durante la compilazione del modulo e verrà invitato a inviare copia del suo documento d’identità e del documento attestante microchip/tatuaggio. In caso di mancata trasmissione dei documenti richiesti, l’iscrizione all’Anagrafe Animale Privata Italiana verrà sospesa senza per questo dare diritto ad alcuna forma di rimborso. Vivarelations, ossia l'azienda erogatrice del servizio, ha il diritto concedere/negare una eventuale riattivazione e comunque sempre e solo a fronte della ricezione, completa e leggibile, della documentazione richiesta.

L'iscrizione a questa Anagrafe Animale Privata Italiana non solleva in alcun modo dall'obbligo, stabilito dalla legge, di iscrivere i cani presso l'anagrafe canina del comune di residenza.

La ditta Vivarelations di Raffaela Millonig con sede in Via Zappelletto, 10 - 42018 San Martino in Rio - P.IVA: IT02704800362 - CF: MLLRFL62L60Z404P - R.E.A.: 300240, titolare e responsabile del servizio, offre servizi di pagamento on-line (e-commerce) a supporto delle attività di incontro tra domanda e offerta di servizi. Le transazioni avvengono tra le parti con le modalità da esse ritenute più idonee.

La ditta Vivarelations declina ogni responsabilità verso gli utenti per i danni eventualmente subiti con riferimento ai seguenti eventi:

La ditta Vivarelations presenterà denuncia-querela contro coloro i quali inseriranno nel sistema informatico dati falsi o che in qualunque modo altereranno il funzionamento del sistema informatico intervenendo senza diritto con qualsiasi modalità su dati, informazioni o programmi contenuti nel sistema informatico o telematico o ad esso pertinenti (violazione art. 640 ter C.P. con pena da 6 mesi a tre anni e multa da 51 ad 1.032).

Nel caso di uso improprio dei servizi offerti dalla ditta Vivarelations o di comportamenti contrari alle leggi in vigore, gli utenti registrati e gli inserzionisti di cui sia accertata la responsabilità perdono i relativi status e decadono immediatamente dalla facoltà di utilizzare ogni servizio ad essi associato. Gli utenti in oggetto perdono inoltre ogni facoltà di richiede una nuova registrazione/iscrizione all’Anagrafe Animale Privata Italiana.